• <br data-src= Notice: Trying to access array offset on value of type null in /var/www/dev/aphrodite/web/wp-content/themes/aphrodite_v315/archive.php on line 43

    Notice: Trying to access array offset on value of type null in /var/www/dev/aphrodite/web/wp-content/themes/aphrodite_v315/archive.php on line 43
    " class="lazyload" /> Notice: Trying to access array offset on value of type null in /var/www/dev/aphrodite/web/wp-content/themes/aphrodite_v315/archive.php on line 43
    " />
Alimentazione Anti Age
26 May, 2013. \\ World News. \\ No Coments.

Noi siamo quello che mangiamo,

è una verità da non sottovalutare mai, anche quando parliamo di pelle. Esistono alimenti e sostanze, che assunti regolarmente, possono realmente aiutarci contro l’invecchiamento cutaneo.
Noi siamo il frutto di un equilibrio tra la nostra genetica e l’influenza dei fattori ambientali. Tra questi, soprattutto la dieta, attività fisica, lo stress e l’inquinamento.
Per prima cosa facciamo attenzione a ciò che fa “male”:
– Eliminare zuccheri semplici, farine raffinate, sale raffinato
– Eliminare i prodotti in scatola industriali ricchi di conservanti
– Ridurre al minimo l’alcol, solo piccole quantità di vino rosso
– Evitare i latticini (ricchi di farmaci, estrogeni e acidificanti)
– Limitare la carne rossa evitando quella di allevamento.

Perché l’unica possibilità per contrastare l’invecchiamento e acquisire un corretto stile di vita, deve necessariamente comprendere un’alimentazione idonea, esercizio fisico strutturato, integrazione alimentare mirata e personalizzata. Tutto questo deve avvenire tramite un percorso di consapevolezza.
Dobbiamo cercare di integrare nella nostra alimentazione quotidiana gli alimenti “buoni” e “utili”:

– Consumare frutta e verdura organica
– Aumentare il consumo dei cereali integrali
– Mangiare circa 20-30 gr di frutta secca al giorno (apporta grassi buoni che riducono il rischio cardiovascolare)
– Mangiare pesce (non fritto) almeno tre volte alla settimana
– Aumentare il consumo di cruciferi (cavoli, broccoli, broccoletti) in quanto sono dottati di numerosi antiossidanti.
– Consumare cibi ricchi di Vitamina C, tramite il cibo o gli integratori

Variare la dieta, non bisogna mangiare sempre gli stessi cibi, ma scegliere selezionando almeno 2-3 porzioni di frutta, 4-5 porzioni di verdura, un po’ di cereali integrali e cibi proteici magri (carne, pesce, uova)

Buon appetito!